PSR 2014/2020 Bando Sottomisura 3.2 - Sostegno per attività di informazione e promozione

31 Dicembre 2017 ore 00:00 in Bandi

Domande entro il 31.12.2017


E’ stato approvato con determina del 28.09.2017 l’avviso per la mis. 3.2 Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno “ con una disponibilità finanziaria di €.1.500.000,00 
La misura ha l’obiettivo di fornire un sostegno alle associazioni di produttori per la realizzazione di azioni di informazione e promozione nel mercato interno riguardanti i prodotti agricoli e alimentari.
I progetti devono avere spesa ammissibile  minima di Euro 30.000,00  fino ad un massimo di Euro 300.000,00, iva esclusa.
 
Gli interessati potranno presentare le domande di sostegno fino al 31 dicembre 2017 tramite il portale www.sian.it
I soggetti abilitati alla compilazione della domanda per via telematica i CAA e  i liberi professionisti abilitati alla redazione del progetto

Sono Beneficiari della sottomisura le associazioni di produttori di cui almeno un operatore che aderisce ad un regime di qualità :
- consorzi di tutela dei prodotti DOP/IGP
- consorzi di Tutela dei vini DOP/IGP
- organizzazioni di produttori (OP) e loro associazioni
- consorzi di imprese composti esclusivamente da imprese operanti nel settore della produzione di prodotti agricoli e alimentari e cooperative agricole
- reti di imprese con soggettività giuridica (Rete-soggetto) iscritte nella sezione ordinaria del registro delle imprese, che raggruppano esclusivamente imprese operanti nel settore della produzione di prodotti agricoli e alimentari

Le azioni  ammissibili sono:
a) Realizzazione e diffusione di testi, spot, filmati pubblicitari, siti web, materiale informativo, promozionale e pubblicitario
b) Realizzazione di attività finalizzate alla conoscenza diretta dei luoghi di produzione e dei metodi di lavorazione dei prodotti nonché delle caratteristiche del territorio di produzione
c) Realizzazione di degustazioni, percorsi di educazione alimentare, giornate eno-gastronomiche territoriali
d) Partecipazione a fiere, mostre, rassegne ed altri eventi di rilevanza nazionale e internazionale
e) Studi e ricerche di mercato e sondaggi di opinione funzionali alle campagne di informazione e promozione. I relativi costi sono ammissibili se correlati almeno ad un’altra azione ammissibile
 
Non sono ammissibili :
- le spese relative all’acquisto di attrezzature, anche informatiche, programmi informatici e di beni strumentali durevoli
- le spese di gestione ordinaria (ad es. luce, telefono, etc.)
- le spese per attività di informazione avviate prima della data di presentazione della domanda
- IVA
 
E’ necessario presentare 3 preventivi con le modalità descritte al paragrafo 9 del bando
Le attività sono da realizzarsi dalla data di presentazione della domanda di aiuto fino al 30 giugno 2019

Powered by:bizConsulting