REGIONE: REPORT 4 ANNI GIUNTA, AGRICOLTURA: TERRE AI GIOVANI, LOTTA PSA, OVICAPRINO E ARGEA

4 Settembre 2018 ore 07:59

REGIONE: REPORT 4 ANNI GIUNTA, AGRICOLTURA: TERRE AI GIOVANI, LOTTA PSA, OVICAPRINO E ARGEA

(CHB) - Cagliari, 21 ago 2018 - Progetto Terra ai giovani con circa 1.300 ettari di terre della Regione per 15 anni in affitto agevolato agli under 40 e 120 milioni di euro in piuÌ? per le emergenze nei settori ovicaprino (45 milioni), bovino (20 milioni) e per le campagne rispetto al 2016. Sono due delle politiche che la Regione ritiene tra le principali in materia di agricoltura durante i cinque anni di mandato e inserite nel =E2?=98Rapporto sui 4 anni dell'attivita' ' che l'Esecutivo ha pubblicato nel suo sito istituzionale.
Tra le altre azioni la Regione sottolinea l'azione per la lotta alla Peste Suina Africana adottata con misure "per facilitare l'emersione dal nero degli allevatori e col depopolamento dei suini tenuti illegalmente - scrivono nel rapporto - che dal 2015 ha visto un decremento del -90% dei focolai nel domestico e -64% della presenza della malattia nei cinghiali. Sempre contro la Psa e' stato esteso il benessere animale al comparto suino, prima volta in Europa.

COMPARTO OVINO, BOVINO E OILOS. Nel comparto bovino, oltre che nell'ovino, sono stati previsti 225 milioni nel Psr. La Regione, si legge nel rapporto "ha accompagnato la nascita dell'Oilos, Organismo interprofessionale latte ovino sardo, contro le oscillazioni di mercato che ciclicamente rallentano lo sviluppo della filiera=E2?=9D, dice la Regione.

SBS ARBOREA. Nel mandato laRegione segnala anche l'intervento nel territorio di Aborea con l'arrivo di Bonifiche Ferraresi che ha acquisito la SocietaÌ? Bonifiche Sarde. Con l'intervento sono stati riattivati i circa 1.200 ettari della Sbs in particolare con l'agricoltura biologica.

ORGANISMO PAGATORE E AZIONI FORESTALI. Tra le altre azioni segnalate anche l'attivazione dell'iter per l'Organismo pagatore regionale in Agricoltura della Sardegna, in attesa del riconoscimento ufficiale da parte del Governo. Mentre sul fronte telematico e' stato finanziato l'acquisto del sistema informatico e la formazione del personale. Per la Regione sono state importanti anche le politiche sul sistema forestale con la prima legge di settore per l'Isola, fondata su tutela e fruizione del patrimonio forestale. Inoltre sono stati finanziati anche con 27,5 milioni i Comuni per la valorizzazione del patrimonio boschivo. Interventi anche sui 1.200 ettari di Surigheddu e Mamuntanas. (CHARTABIANCA) mpig =C2© Riproduzione riservata
Powered by:bizConsulting