VINITALY 2018: REGIONE CONFERMA PARTECIPAZIONE ISTITUZIONALE; GIUNTA PIGLIARU STANZIA 1,06 MLN

2 Agosto 2017 ore 08:01

VINITALY 2018: REGIONE CONFERMA PARTECIPAZIONE ISTITUZIONALE; GIUNTA PIGLIARU STANZIA 1,06 MLN

(CHB) - Cagliari, 31 lug 2017 - Dopo l'edizione Vinitaly 2017 con 39 premi portati a casa dalle cantine sarde, anche per la prossima edizione di aprile 2018 la Regione finanziera' a Verona le attivita' di promozione dell'eccellenza enologica isolana stanziando un 1 milione e 60mila euro. Il via libera e' giunto dall'Esecutivo su proposta dell'assessore dell'Agricoltura, Pier Luigi Caria, che ha sottolineato "l'importanza di essere presenti nella piu' rinomata vetrina internazionale di vini e distillati". L'intervento si inserisce nel programma di aiuto sotto forma di servizi agevolati alle Pmi di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e agroalimentari promosso dalla Regione Sardegna per la partecipazione istituzionale alle fiere di settore. La manifestazione si terra' a Verona dal 15 al 18 aprile 2018, con 73 Piccole e medie imprese sarde del comparto vitivinicolo inserite nella Collettiva regionale.

VALORIZZAZIONE. =E2?=9CEssere presenti alla 52esima edizione del Vinitaly, oltre che un'opportunita' per le singole aziende, rappresenta un importante occasione di promozione dell'intero comparto e delle sue numerose varieta' produttive legate ai territori=E2?=9D. Cosi l'assessore Caria, che ha aggiunto: =E2?=9CLa Sardegna ha fatto passi da gigante nella valorizzazione dei vitigni autoctoni e nel raggiungimento di qualita' elevatissime. La tradizione, unita a un nuovo modo di fare impresa dei nostri viticoltori, e' maturata notevolmente negli ultimi decenni, anche grazie al confronto con le aziende d'oltremare; stiamo raccontando al mondo intero una terra di qualita' ambientale da dove nascono produzioni agroalimentari di ineguagliabile eccellenza. Come Regione =E2?" ha concluso l'esponente della Giunta Pigliaru =E2?" continueremo a sostenere le nostre imprese in questo processo di conquista di nuovi mercati e di consumatori esigenti, che sempre di piu' sono disposti a spendere per cibi e vini di alta qualita' =E2?=9D. (CHARTABIANCA) red =C2© Riproduzione riservata agricoltura
Powered by:bizConsulting