Aiuti alle imprese agricole in difficoltà

24 Gennaio 2017 in Attività Federazione Regionale

Venga esteso anche alla Sardegna l’aumento della percentuale di pagamenti anticipati per alcune misure di sviluppo rurale

A seguito del maltempo dei giorni scorsi, che ha colpito buona parte della Sardegna, Confagricoltura chiede che vengano attivate tutte le procedure per il riconoscimento dello stato di calamità naturale e per il ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato, così come previsto dalla Misura 5 del Programma di sviluppo rurale 2014-2020.

Inoltre, dal momento che diverse aziende risultano ancora isolate chiede che venga mantenuto costante l’approvvigionamento di mangimi e foraggio a tutti le aziende colpite dall'evento.

Confagricoltura Sardegna, infine, chiede che venga esteso anche alla Sardegna il provvedimento adottato dalla Commissione Europea per le regioni colpite dal sisma, che consente l’aumento dall'85 al 100% della percentuale di pagamenti anticipati per alcune misure di sviluppo rurale.

Powered by:bizConsulting