Anticipi PAC e disciplina finanziaria

30 Settembre 2013 in Politiche agricole

La disciplina finanziaria dovrebbe attestarsi attorno al 4%

La Commissione ha adottato l'11 settembre un regolamento per consentire il versamento anticipato degli aiuti PAC 2013, per un massimo del 50% (fino all'80% per il settore bovino), a partire dal 16 ottobre 2013.
Scongiurata all'ultimo momento l'applicazione della disciplina finanziaria agli anticipi, che avrebbe creato non poche difficoltà amministrative: la decurtazione degli aiuti, che sarà stabilita dalla Commissione nelle prossime settimane, sarà calcolata solo a saldo.
Secondo le ultime indiscrezioni la disciplina finanziaria dovrebbe attestarsi attorno al 4% (quindi con una diminuzione rispetto al taglio proposto dalla Commissione ad aprile, che ammontava al 4,98%) ed applicarsi a tutti gli aiuti superiori ai 2.000 euro (contro i 5.000 originariamente ipotizzati).

Powered by:bizConsulting