Anticipi PAC: l’11 settembre l’adozione del regolamento

10 Settembre 2013 in Politiche agricole

Concede la possibilità di anticipare il 50% degli aiuti PAC a partire dal 16 ottobre 2013 come conseguenza della cattive condizioni climatiche che hanno colpito alcuni comparti

L’11 settembre il comitato di gestione della Commissione europea dovrebbe dare il via libera al regolamento che concede la possibilità di anticipare il 50% degli aiuti PAC a partire dal 16 ottobre 2013, come conseguenza della cattive condizioni climatiche che hanno colpito alcuni comparti. Rimane da definire se alle somme anticipate si dovrà applicare o meno la disciplina finanziaria, anch’essa in corso di approvazione. La proposta di regolamento attuale sugli anticipi prevede che il “taglio lineare” degli aiuti si applichi anche alle somme anticipate, se la percentuale sarà conosciuta prima del 16 ottobre, ma molti Stati membri, Italia in testa, cercheranno di rimandare la diminuzione degli aiuti a saldo. Intanto, secondo le cifre circolate, la decurtazione sarebbe già stata stabilita dalla Commissione nella misura del 4,51% (invece del 4.98 della proposta di aprile) con soglia di esclusione a 2.000 euro. Ma la formalizzazione non dovrebbe avvenire prima del mese di ottobre.

Powered by:bizConsulting