Assunzioni congiunte in agricoltura

16 Gennaio 2015 in Politiche agricole

Da ieri è possibile comunicare l'avvio di un nuovo rapporto di lavoro

Da ieri è attiva l'apposita procedura di accreditamento al portale cliclavoro.gov.it per la trasmissione delle comunicazioni obbligatorie delle assunzioni congiunte in agricoltura.
 
Tali comunicazioni devono essere effettuate esclusivamente per via telematica tramite il citato portale, indipendentemente dal luogo ove è ubicata la sede di lavoro. La comunicazione di assunzione (modello UNILAV-Congiunto), una volta pervenuta a cliclavoro, attraverso il Nodo di Coordinamento Nazionale, sarà messa a disposizione dei servizi regionali e degli Enti previdenziali competenti.
 
Per accreditarsi occorre accedere alla sezione “ADEMPIMENTI”  del portale cliclavoro.gov.it e selezionare l'apposita applicazione web denominata “assunzioni congiunte in agricoltura”.
 
Le comunicazioni relative alle assunzioni congiunte possono essere effettuate, oltre che dai datori di lavoro interessati, anche dai consueti intermediari abilitati (consulenti, associazioni di categoria, società di servizi, etc.).
 
Una volta conclusa la procedura di accreditamento sarà dunque possibile comunicare alle autorità competenti l'avvio di questa innovativa tipologia contrattuale che, finalmente, potrà essere instaurata dai datori di lavoro interessati.

Powered by:bizConsulting