#campolibero

24 Luglio 2014 in Politiche agricole

Agrinsieme: gli emendamenti approvati dal Senato vanno nella direzione della crescita e dello sviluppo delle imprese agricole

Agrinsieme esprime soddisfazione per l’approvazione, in Commissione Industria, Commercio, Turismo e Ambiente del Senato, degli emendamenti che integrano o modificano il disegno di legge #campolibero.
 
“I provvedimenti – commenta il Coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari – vanno nella direzione, da noi auspicata, della crescita e di un effettivo rilancio delle imprese agricole”.
 
In particolare, con gli emendamenti approvati – sottolinea Agrinsieme - escono rafforzate le aggregazioni tra imprese, attraverso lo strumento della rete, che avranno piena legittimazione a partecipare ai Piani di sviluppo rurale; vengono consolidate le procedure di semplificazione, liberando le aziende da inutili oneri burocratici; si razionalizza il sistema sanzionatorio, applicando criteri di maggiore proporzionalità all’effettivo danno provocato.
 
Molto importanti, inoltre, a parere del Coordinamento, le misure a favore dei giovani imprenditori agricoli, in particolare l’introduzione di mutui a tasso zero riservati non solo a chi si insedia, ma anche a coloro che vogliono consolidare e sviluppare la propria impresa.
 
Agrinsieme auspica in ogni caso che in aula possano ancora trovare spazio misure  e adattamenti migliorativi dei testi, anche rivolti ad una maggiore semplificazione  ed in linea con le richieste del Coordinamento, che interessano alcuni comparti strategici dell’agroalimentare italiano, tra cui quello lattiero – caseario e quello vitivinicolo.
 
I positivi risultati di merito conseguiti derivano anche dalla decisa innovazione del metodo di confronto fra Senato, Governo e forze sociali, in particolare Agrinsieme. Ciò ha consentito in fase istruttoria, senza confusione di ruoli, di corrispondere alle esigenze agricole, adottando emendamenti condivisi e accolti in molti casi da tutte le forze politiche, alle quali va il riconoscimento e la approvazione di Agrinsieme.

Powered by:bizConsulting