Confagricoltura scrive all'assessore Cherchi

6 Settembre 2013 in Politiche agricole

Chiede che vengano anticipati i pagamenti del Premio Unico e del PSR

Visto il drammatico momento che sta attraversando il comparto ovino sardo a causa del diffondersi della lingua blu e che sta mettendo in ginocchio gli allevamenti sardi con gravi ripercussioni sulla situazione economica delle aziende, si rende necessaria e urgente la richiesta, in passato già inoltrata con successo da altre regioni, nei confronti del MIPAAF e di AGEA affinché possano essere anticipati i tempi, rispetto ai termini previsti dalla UE, dei pagamenti del Premio Unico. Allo stesso tempo si chiede che vengano accelerate le istruttorie relative alle domande a valere sulle Misure del PSR e conseguentemente concessa una anticipazione del 75%.

Tali interventi rappresenterebbero per le aziende interessate un significativo aiuto nella conduzione aziendale in un momento caratterizzato da una grave crisi di liquidita e di un notevole aumento dei costi di gestione.

Powered by:bizConsulting