Corte dei Conti UE: critiche al sistema dell'assistenza tecnica in agricoltura

28 Aprile 2015 in Politiche agricole

Nel settore dell’agricoltura e dello sviluppo rurale - affermano gli auditor della Corte dei conti europea – l’assistenza tecnica potrebbe essere utilizzata meglio

In una relazione pubblicata ieri dalla Corte dei conti UE si rileva che "né la Commissione europea, né gli Stati membri dell’UE, sono in grado di dimostrare in che misura il ricorso all’assistenza tecnica nel settore dell’agricoltura e dello sviluppo rurale abbia contribuito all’efficienza di bilancio e agli obiettivi della politica agricola comune".

In particolare la Corte ritiene che, "nella maggior parte della spesa per assistenza tecnica, risorse destinate al rafforzamento della capacità sono state spesso utilizzate per puntellare i bilanci amministrativi generali".

In allegato il comunicato stampa con le raccomandazioni finali della Commissione.



Documenti Allegati

corte conti europea
Formato: PDF - Dimensioni: 200,5 KB
Powered by:bizConsulting