Evoluzione delle imprese agricole dal 2000 al 2013

20 Febbraio 2014 in Politiche agricole

A cura del Centro Studi di Confagricoltura

Nel periodo 2000-2013, secondo le rilevazioni di Unioncamere, il quadro delle forme giuridiche di conduzione dell’impresa agricola con partita IVA ed orientata al mercato è profondamente cambiato.

In Italia, a fronte di una riduzione delle imprese agricole di 273.817 unità (-25,9%), le imprese individuali sono diminuite del 29,4%, mentre sono notevolmente cresciute le società di capitali (+82,4%) e, pur in misura più contenuta, le società di persone (+18,5%).

In Sardegna, a fine 2013, sul totale delle imprese agricole (34.108), il 90,3% era a conduzione individuale, il 6,7% società di persone, l’1,2% società di capitali.

Documenti Allegati

Evoluzione delle imprese agricole dal 2000 al 2013
Formato: PDF - Dimensioni: 173,2 KB
Powered by:bizConsulting