Il Copa Cogeca scrive alla Commissione europea per l'emergenza Xylella fastidiosa

20 Aprile 2015 in Politiche agricole

Nel testo, tra le altre richiseste, si chiede alla Commissione Agricoltura di attivare misure compensantorie per le perdite di reddito degli agricoltori

Il Copa Cogeca il 16 aprile scorso ha inviato una lettera ai Commissari Hogan (Agricoltura e Sviluppo Rurale) e Andriukaitis (Salute e Sicurezza alimentare) a proposito dell'emergenza fitosanitaria della Xylella fastidiosa.

Nel testo si chiede alla Commissione Agricoltura di attivare misure compensantorie per le perdite di reddito degli agricoltori, di pensare a future possibili misure per la ristrutturazione e riconversione, di migliorare l'efficacia delle misure di lotta alla propagazione, ed infine di dare priorità, nell'ambito del programma di ricerca Horizon 2020, ad un bando dedicato al problema contingente, con contestuale richiesta di fondi complementari.

La lettera accoglie molte delle richieste avanzate da Confagricoltura e nasce dall'input della task force sulla Xylella, promossa in sede Copa-Cogeca da Confagricoltura, cui hanno aderito tutte le organizzazioni agricole e cooperative italiane e degli altri paesi produttori di olio d'oliva.

Powered by:bizConsulting