Il programma di lavoro della Commissione per il 2016

4 Novembre 2015 in Politiche agricole

Tra gli obiettivi semplificare ed orientare meglio le regole della PAC

L'Esecutivo comunitario intende approfittare della revisione a medio termine del quadro finanziario pluriennale dell'UE per semplificare ed orientare meglio le regole della PAC.
I fondi strutturali e la PAC saranno oggetto di un'analisi per cercare di orientare sempre di più il bilancio UE sui risultati.
In particolare verrà presentato anche un rapporto sul funzionamento del mercato del latte.
Il TTIP costituisce uno degli altri pilastri dell'attività della Commissione nel 2016.
Ma il settore agricolo viene anche citato in diverse politiche orizzontali, siano esse relative alle problematiche connesse ai cambiamenti climatici (con proposte per dividere gli sforzi di riduzione delle emissioni anche con quei settori oggi fuori del sistema di scambio di quote) come anche legate all'introduzione di strumenti finanziari più semplici e innovativi.

Powered by:bizConsulting