INCONTRO DI CONFAGRICOLTURA CON IL PRESIDENTE DEL COPA RUKWIED

6 Aprile 2018 in Politiche agricole

NO A TAGLI DEL BUDGET AGRICOLO

Il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti ha accolto, presso la sua azienda agricola romana, il presidente del COPA e dell'Associazione degli agricoltori tedeschi (DBV), Joachim Rukwied. Si è trattato di un incontro informale che ha rinsaldato i rapporti di amicizia e collaborazione tra le Organizzazioni agricole italiana e tedesca e che è stata occasione proficua per uno scambio di opinioni sui temi europei. 

L’incontro romano si è tenuto alla vigilia della presentazione, da parte della Commissione (prevista entro il 2 maggio 2018), della proposta formale per il prossimo quadro finanziario pluriennale dell’Unione europea 2021-27.

“Confagricoltura e DBV – ha evidenziato Giansanti al termine dell’incontro – sono contrari a nuovi tagli del budget da destinare all’agricoltura, che è fondamentale per l’UE, ed hanno riscontrato come le difficoltà delle aziende agricole siano le stesse in Italia e Germania”.  

“Ad avviso delle due Organizzazioni l’agricoltura è una realtà economica e sociale vitale, che svolge una funzione di assoluto rilievo per la gestione del territorio e per la tutela delle risorse naturali – ha commentato il presidente di Confagricoltura -. E va assolutamente preservata all’interno di un’Unione Europea più coesa e rafforzata da una adeguata dotazione di bilancio e da una rinnovata politica agricola comunitaria”.

“Sul bilancio europeo dopo il 2020 si dovranno trovare risorse aggiuntive per finanziare le nuove priorità e compensare le perdite causate dalla Brexit – ha concluso il presidente di Confagricoltura -. Io ed il presidente Rukwied siamo fermamente convinti che l’impegno di Bruxelles dovrà essere quello di valorizzare il settore primario e renderlo sempre più moderno e competitivo”.

Powered by:bizConsulting