La nuova commissione agricoltura del PE

21 Luglio 2014 in Politiche agricole

Cinque i membri della che rappresenteranno l’Italia nel prossimo quinquennio. La Presidenza al polacco Siekierski (PPE)

Saranno cinque i membri della comagri a rappresentare l’Italia nel prossimo quinquennio. Due “in conto” PSE (partito socialista europeo), Paolo De Castro (Presidente uscente) e Nicola Caputo, due rappresentanti del Movimento cinque stelle (Giulia Moi e Marco Zullo) ed uno del Partito popolare europeo, il confermato Herberto Dorfmann (SVP). La Presidenza della comagri è invece andata al polacco Siekierski (PPE). Novità importante di questa legislatura in comagri è il nuovo equilibrio tra i principali gruppi politici. I grandi schieramenti (PPE e PSE) perdono, assieme, la maggioranza. Conseguenza: il rischio che le procedure si allunghino in vista di difficili compromessi. Importante riconoscimento, infine, per Giovanni La Via (PPE) che, dopo l’esperienza alla commissione bilanci, è stato eletto Presidente della commissione ambiente, salute e sicurezza alimentare.

Powered by:bizConsulting