OGM: no del Parlamento europeo all’autorizzazione della coltura del mais 1507

20 Gennaio 2014 in Politiche agricole

Si attende il pronunciamnero della Commissione

In attesa della pronuncia del Consiglio, e soprattutto in vista di una decisione positiva da parte della Commissione europea (stante la probabile assenza di una maggioranza qualificata contraria in seno ai rappresentanti degli Stati membri), il Parlamento ha approvato una relazione di iniziativa che chiede alla Commissione di vietare la coltivazione del mais geneticamente modificato 1507 sul territorio UE. A giustificazione di tale posizione, la mancanza di prove certe quanto alla sicurezza del prodotto.

Powered by:bizConsulting