Quote latte

7 Settembre 2015 in Politiche agricole

Confagricoltura: "Positiva la decisione di Agea sulla restituzione degli anticipi mensili"

Confagricoltura manifesta il proprio apprezzamento per la decisione assunta da Agea il 27 agosto scorso di liberare - con valuta 28 agosto - in favore dei primi acquirenti oltre 37,5 milioni di euro derivanti dagli anticipi mensili quote latte, che consentirà a sostituti d’imposta di restituire, nei termini di legge, quanto dovuto ai produttori interessati.
 
La restituzione in tempi ristretti degli anticipi di prelievo o la liberazione delle garanzie fideiussorie prestate dai produttori titolari di una produzione coperta a fine periodo dalle operazioni di “compensazione“ è, a parere di Confagricoltura, un atto dovuto e di assoluta necessità, perché consente di restituire liquidità ad un sistema produttivo da tempo gravemente penalizzato da una pesantissima situazione mercantile, a cui non poco hanno contribuito, e continuano a contribuire, scelte politiche del tutto estranee alla volontà delle aziende produttrici.
 
Confagricoltura, consapevole che il settore lattiero caseario, così come tutta la zootecnia italiana, abbiano urgente necessità di interventi specifici, auspica che il piano presentato lo scorso luglio dal ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina trovi rapida attuazione, in modo da consentire alle imprese di competere su un mercato ormai libero dai vincoli imposti dal regime delle quote latte.

Powered by:bizConsulting