Registro unico dei controlli

20 Luglio 2015 in Politiche agricole

Agrinsieme: "Bene il registro unico. Semplificare è un dovere"

Agrinsieme valuta positivamente la firma del decreto del Mipaaf che dà l’avvio al Registro unico dei controlli. “Si tratta – spiega il Coordinamento di Cia, Confagricoltura, Alleanza delle Cooperative Agroalimentari e Copagri - di un provvedimento di semplificazione ed efficientamento che chiedevamo da tempo, migliorando ulteriormente quello che è già uno dei più efficaci sistemi di controllo”.
 
“Dopo molti anni le aziende agricole – sottolinea Agrinsieme - non vedranno più diverse Pubbliche Amministrazioni che controllano gli stessi registri ed adempimenti nell’arco dell’anno, portando via tempo e denaro alle attività d’impresa ed allo Stato”.
 
Conclude Agrinsieme: “Ci auguriamo che quello che è stato fatto dal ministero delle Politiche agricole trovi altrettanta attenzione e partecipazione anche negli altri ministeri incaricati dei controlli  che, cogliendo di questa opportunità, mettano a disposizione anche i loro sistemi informativi di controllo. Affinché, come peraltro chiesto dall’Europa, ci sia un solo sistema di controllo centralizzato”.

Powered by:bizConsulting