Revisione dei trattori e delle macchine agricole

17 Luglio 2015 in Politiche agricole

Sarà valida per cinque anni


Con il Decreto del 20.05.2015 del Ministero Trasporti  è stata disposta la Revisione generale dei trattori e delle macchine agricole.

La revisione, con periodicità di cinque anni , riguarda trattori agricoli e altre macchine agricole secondo il calendario seguente:

 - Trattori agricoli : revisione dal 31 dicembre 2015

- Macchine agricole operatrici semoventi a due o più assi: revisione dal 31 dicembre 2017

- Rimorchi agricoli : revisione dal 31 dicembre 2017

 In particolare la revisione dei trattori agricoli  dovrà avvenire obbligatoriamente, in base alla data di immatricolazione :

Categoria  trattori  Tempi 
Immatricolati entro 31 dicembre  1973 
Revisione entro 31 dicembre 2017
(con avvio dal 31 dicembre 2015)
Immatricolati dal 1 gennaio 1974 al 31 dicembre 1990  Revisione entro 31 dicembre 2018
Immatricolati dal 1 gennaio 1991 al 31 dicembre 2010 Revisione entro 31 dicembre 2020
Immatricolati dal 1 gennaio 2011 al 31 dicembre 2015 Revisione entro 31 dicembre 2021
Immatricolati dal 1 gennaio 2016  Revisione al 5°anno entro la fine del mese di prima immatricolazione 

 Un decreto aggiuntivo stabilirà  dettagli sulla visita di revisione e modalità semplificate per le macchine agricole immatricolate prima del 1° gennaio 2009 .

 Ai veicoli che non si presentano alla revisione e continuano a circolare su strada dopo le rispettive scadenze verrà applicata la sanzione amministrativa della somma di €. 84,00  a €. 335,00 oltre al ritiro della carta di circolazione e certificato di idoenità tecnica. (art. 111 c. 6 nuovo Codice della strada).

 

 

 

Powered by:bizConsulting