Agevolazioni fiscali

Confagricoltura Sardegna
 
Regione Autonoma della Sardegna
 
Agenzia Regionale del Lavoro
 
Le agevolazioni fiscali

Agevolazioni previste e requisiti

• Successioni o donazioni

Al fine di favorire la continuità dell'impresa agricola, anche se condotta in forma di società di persone, gli atti relativi ai beni costituenti l'azienda, ivi compresi i fabbricati, le pertinenze, le scorte vive e morte e quant'altro strumentale all'attività aziendale oggetto di successione o di donazione tra ascendenti e discendenti entro il terzo grado sono esenti dall'imposta sulle successioni e donazioni, dalle imposte catastali, di bollo e dall'INVIM e soggetti alle sole imposte ipotecarie in misura fissa.

Requisiti per beneficiare delle agevolazioni:
- età inferiore ai 40 anni;
- acquisizione della qualifica di coltivatori diretti o imprenditori agricoli a titolo principale;
- iscrizione alle relative gestioni previdenziali entro i successivi 2 anni;
- assunzione dell'obbligo di coltivare o condurre direttamente i fondi rustici per almeno 6 anni.

• Rivalutazioni dei redditi dominicali

Ai soli fini delle imposte sui redditi, le rivalutazioni dei redditi dominicali previste dall'articolo 31, comma 1, della legge 23 dicembre 1994, n. 724, e dall'articolo 3, comma 50, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, non si applicano per i periodi d'imposta durante i quali i terreni assoggettati alle medesime rivalutazioni sono concessi in affitto per usi agricoli a giovani.

Requisiti per beneficiare delle agevolazioni:
- età inferiore ai 40 anni;
- acquisizione della qualifica di coltivatore diretto o di imprenditore agricolo a titolo principale entro 12 mesi dalla stipula del contratto di affitto;
- contratto di affitto di durata non inferiore ai 5 anni.

• Acquisizione o permuta di terreni

In caso di acquisizione o permuta di terreni è previsto l'assoggettamento all'imposta di registro nella misura del 75% di quella prevista dalla tariffa, parte prima, articolo 1, nota I, allegata al testo unico delle disposizioni concernenti l'imposta di registro (DPR 26 aprile 1986, n. 131).

Requisiti per beneficiare delle agevolazioni:
- età inferiore ai 40 anni,
- qualifica di imprenditore agricolo a titolo principale o impegno ad acquisirla.

Riferimenti normativi

Legge 15 dicembre 1998, n. 441

"Norme per la diffusione e la valorizzazione dell'imprenditoria giovanile in agricoltura".

La legge 441/98 all'articolo 14 stabilisce le agevolazioni fiscali.

Legge 23 dicembre 2000, n. 388

"Disposizioni per il bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2001)"

La legge finanziaria del 2001, in particolare all'articolo 2, comma terzo e articolo 6, commi ottavo e nono, modifica ed aggiunge alcune parti alla legge 15 dicembre 1998, n. 441.



Per informazioni sul Trasferimento d'Impresa: Confagricoltura Sardegna - Via Bottego 7 - 09125 Cagliari
Tel. 070 303486/7 - Fax 070 303485
www.confagricoltura.sardegna.it - sardegna@confagricoltura.it
I.E. 5+ | minimo 800x600 |
Come si diventa imprenditori agricoli Il premio di primo insediamento Finanziamenti per l’acquisto del terreno Subentro conduzione azienda di famiglia Finanziamenti per società e cooperative Agevolazioni fiscali Trasferimento d'impresa nel settore agricolo